MANAGEMENT PER LO SVILUPPO DEI BORGHI

Progetti

VITA DA BORGHI

I progetti VITA DA BORGHI di ITALIA EMOTIONAL WAY partono dalla scoperta delle identità del territorio, dei valori culturali da rendere strategici per la vita del borgo attraverso ricerca, analisi, sviluppo e diffusione delle peculiarità e potenzialità del territorio.

La progettualità dedicata allo sviluppo e alla promozione dei piccoli centri italiani offre soluzioni per recuperare il rapporto emozionale con i borghi meno noti e sviluppare percorsi di turismo esperienziale e rigenerazione socio-economica.
VITA DA BORGHI significa conoscere, amare e imparare il life style dei piccoli paesi italiani attraverso l’ideazione e l’organizzazione di viaggi, esperienze ed eventi (con ausilio di Agenzie di viaggio specializzate).

Fra gli eventi ed attività attraverso cui si esprime il percorso di VITA DA BORGHI:

§ PASSEGGIATE FOTOGRAFICHE NEI BORGHI – week-end dedicati a visite fra cultura e scatti fotografici del Borgo e delle sue bellezze naturalistiche, artistiche e delle comunità. Progetto collegato a premiazioni e mostre.

§ CONCORSO FOTOGRAFICO NEI BORGHI – contest fotografico con premiazioni, menzioni e mostre, collegato al progetto Passeggiate fotografiche nei Borghi.

§ IL SABATO DEL VILLAGGIO – per conoscere i piccoli paesi e le loro comunità, in un contesto di festa e condivisione per rivivere e far vivere l’atmosfera intima ed euforica dei momenti.

§ SALOTTI DEI BORGHI – incontri con la comunità del Borgo per riscoprire e raccontare il paese, la sua storia e le sue storie, i personaggi e le tradizioni, le ricette e le antiche usanze.

§ EMOTIONAL TOUR – organizzazione di tour nei borghi per la realizzazione di esperienze turistiche autentiche del territorio fra cibo, artigianato, cultura, folklore e natura

§ BORGO CAMPUS – i piccoli paesi diventano hub di formazione da erogare direttamente o ospitando Enti di formazione, aziende, studenti

§ CILENDANI – progetto di residenze temporanee per lavorare e vivere nella terra dei centenari, nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.